venerdì 22 settembre 2017

Sogni di essere in ordine in 10 secondi?


Vieni a trovarci il 18 ottobre dalle ore 17,00 alle 20,00 abbiamo organizzato un evento su misura con la collaborazione dell’Associazione Umberto Veronesi. Ci sarà anche un aperitivo in compagnia per scoprire il mondo Good Hair day!


mercoledì 20 settembre 2017

Skyline and Style



Skyline e Style eseguito da Nicola Stofella per Renato Coiffeur

venerdì 15 settembre 2017

100 anni di cappelli


Un video che illustra 100 anni di cappelli sia in versione maschile sia femminile. Storia, arte e cultura per un accessorio che può rendere unico e originale il proprio stile.

martedì 12 settembre 2017

venerdì 8 settembre 2017

Tutte vogliono essere Beyoncé

Oggi ricominciamo dopo la pausa estiva raccontando il progetto di una mostra che si è tenuta questa primavera a New York intitolata Hair e realizzata dalla fotografa canadese Emilie Régnier.





Nel 2014, mentre viveva in Costa d’Avorio, Emilie Régnier ha dato vita a un progetto fotografico per ritrarre le acconciature delle donne africane ispirato al lavoro di J.D. Okhai Ojeikere, che abbiamo approfondito in questo post.





Régnier ha deciso di scattare i suoi ritratti con la tecnica usata dalle fotografe del posto: «Siccome non possono permettersi una macchina fotografica digitale, la maggior parte di loro usa ancora la pellicola. Vanno in giro con la macchina fotografica al collo e quando vedono donne con acconciature particolari, le fotografavano da varie prospettive». Le foto, per risparmiare, vengono stampate doppie sullo stesso foglio, così che si affiancano due diverse prospettive della stessa acconciatura. Queste stampe, infine, sono rivendute ai parrucchieri al prezzo di un dollaro che le utilizzano come proposte per le loro clienti.




Emilie Régnier durante il progetto ha intervistato molte donne in Costa d’Avorio sottolineando come: «Quasi tutte mi rispondevano che vogliono somigliare a Beyoncé».