venerdì 31 marzo 2017

Hairstyle tradizionale Ruandese

Alcune foto risalenti a circa 100 anni fa mostrano una tradizione ruandese che sta scomparendo. Questo taglio era indossato solo da persone non sposate, uomini e donne, per indicare ai potenziali pretendenti chi fosse single e in età da matrimonio. Lo stile è creato tagliando alcuni capelli di lato e facendoli crescere nelle forme a mezzaluna. Sono stati documentati oltre 30 stile differenti.














Attualmente questa tradizione è sempre meno diffusa, ma è ancora possibile trovare alcuni ruandesi che mantengono questa cultura unica e affascinante…sembra quasi che i capelli stiano volando!

giovedì 30 marzo 2017

Geometrie estive

Geometrie per questa primavera-estate 2017, un taglio dai perimetri definiti, addolciti da un sapiente lavoro di forbici con inserti torchon. Il colore è ottenuto grazie a un pigmento castano naturale, senza alterare la natura stessa del capello e senza nessun viraggio su tonalità rosse.



Style: Ketty Raugei 
Colore: Claudio Landi
per Renato Coiffeur 

martedì 28 marzo 2017

Hot ciclamino



Hot ciclamino per una primavera on the edge!



Style e colore: Andrea Tessarollo per Renato Coiffeur

venerdì 24 marzo 2017

Dina Azzolini

«Parrucchiera? Se ci penso mi viene in mente la parrucca. Curatrice di chiome mi sembra molto più divertente».
Dina Azzolini è nata a Mirandola nel 1939 ed è stata per 30 anni la star dei capelli occupandosi di stelle quali Mina, Consuelo Crespi, Anna Piaggi e di molti uomini dello spettacolo. Tutti a Milano la conoscenza come «La Dina» e la adoravano: Missoni, Versace, Helmut Newton e Gian Paolo Barbieri.

Nella sua recente autobiografia dichiara che già nel 1975 «era preoccupata che le donne potessero perdere i capelli a furia di maltrattarli».



Il 1978 segna la svolta della sua carriera che nasce dall'idea di intendere i capelli come «un vero organo del corpo, che filtra le energie circostanti, direttamente in contatto con il cielo», infatti in quell’anno, esasperata dal fatto che i suoi assistenti usassero di nascosto la lacca, una mattina decise di ricominciare fuori dalla strumentalizzazione della moda per poter, «rieducare ad amare i propri capelli».








Apre l’atelier di via Kramer a Milano dove vive nel silenzio della sua concentrazione, riceve una cliente per volta, senza fare nulla di tutto ciò che di solito accade in un salone di parrucchiere, ovvero non tinge, non fa messa in piega, non altera. Taglia e cura, una sorta di clinica della chioma, afferma.
Dina Azzolini retrocede di fronte al progresso chimico, per poter andare avanti. È una visionaria che dichiara che «la passione è tutto». Potete leggere la storia di Dina Azzolini nel suo libro Per amore dei capelli.

giovedì 23 marzo 2017

Sulle tracce di Modigliani

Acconciatura originale nata da un'interpretazione dal sapore artistico che si muove sulle tracce di Modigliani e resa ancor più espressiva dalla colorazione ottenuta solo attraverso henné naturale.




Stile: Tiziana Tarquini e
Colore: Claudio Landi
per Renato Coiffeur

martedì 21 marzo 2017

Rita Hayworth rewind

Una proposta per chi ama una piega strutturata, decisa, ma che mantiene una morbidezza nei movimenti. Colore ottenuto con un leggerissimo Shatush.




Stile e colore: Andrea Tessarollo per Renato Coiffeur

venerdì 17 marzo 2017

Donne nei film


Le donne sono state rappresentate nei film in infinite sfumature, ecco un video che sceglie le immagini più significative nel cinema del Novecento. 

giovedì 16 marzo 2017

Shatush al maschile


Shatush al maschile per una luce naturale fra i capelli.

martedì 14 marzo 2017

Soft rock

Un taglio corto spiumato che gioca con i volumi e le onde.



Nelle foto successive un cambio di colore ottenuto grazie a una tecnica mista con Shatush ed henné rosso rame. 



A completare il risultato si è scelto un’asciugatura dallo stile punk-rock che mette in risalto il gusto della cliente e lo stile post-moderno del taglio.

venerdì 10 marzo 2017

Capelli camaleonte


Un gruppo di scienziati ha inventato una tintura per capelli che cambia colore in base alla temperatura dell’ambiente...fantastico!

giovedì 9 marzo 2017

Un taglio netto


Un taglio netto!





Un carré destrutturato con punte spiumate per ottenere una proposta semplice per una gestione al naturale e facile a casa.

martedì 7 marzo 2017

Afro style

Donare forma e riflesso ad un cappello afro grazie a un taglio corto aderente alla nuca e allungato lungo le sommità che regala una nuova identità a capelli lunghi e molto ricci. 



Il tutto è illuminato da piccole ciocche biscottate.



Ketty Raugei per Renato coiffeur

venerdì 3 marzo 2017

Capelli e sport

Oggi vedremo alcuni consigli da adottare dopo aver fatto sport o un po’ di allenamento. I capelli, infatti, possono risentire dell’attività fisica, diventando più crespi e presentando doppie punte, per questo motivo è bene prendersi cura dei capelli con accorgimenti con prodotti mirati.

Quando si prepara la borsa per la palestra è possibile inserire un vero e proprio kit dedicato ai capelli, utilizzando i contenitori mini, come quelli per il bagaglio a mano anche preparati da noi, in modo da limitare peso e volume del borsone, ma concedersi benessere e bellezza in ogni occasione.




Durante l’attività sportiva sarebbe meglio legare i capelli con code di cavallo o chignon dopo averli adeguatamente spazzolati. Prima di tuffarsi in piscina è bene usare un olio protettivo che protegga i capelli da cloro e umidità.



I prodotti da avere sono uno shampoo idratante per evitare la secchezza dei capelli, infatti le palestre sono luoghi con aria calda e secca che possono aumentare la mancanza di idratazione già causata dall’allenamento. Sarebbe meglio usare anche un balsamo che nutra a fondo le chiome e per chi indossa capelli lunghi anche un olio speciale da applicare solo sulle punte. Come vedete la routine consigliata non è differente dalle abitudini casalinghe, l'importante, infatti, è essere costanti.

giovedì 2 marzo 2017

Al naturale con skyline



Al naturale con skyline!
Stile e colore Andrea Tessarollo per Renato Coiffeur